Aspettando terra madre

la festa è programmata per sabato 3 e domenica 4 settembre. L'evento fa parte delle iniziative organizzate da Slow Food in vista di Terra Madre 2022, incontro internazionale sul futuro del cibo, dell’agricoltura e del pianeta che si terrà a Torino dal 22 al 26 settembre. L’iniziativa si svolgerà presso il parco Lagozza di Arcisate e consiste in due giorni di festa per valorizzare i prodotti di montagna della Lombardia, attraverso laboratori, mercato, convegni e servizio cucina con i prodotti locali.


L'evento prenderà il via sabato 3 settembre alle 10 con un convegno sul tema “Le food policy del nostro territorio”.
Nel pomeriggio, dopo l’aperitivo di apertura, seguiranno la presentazione del libro “Vigna vista mare” di Carlo Casti, un laboratorio con il pescatore del Lago di Monate Peppo Del Torchio e una tavola rotonda dedicata al progetto di mensa sostenibile.
A chiudere la prima giornata una cena con i cuochi del De Filippi di Varese e uno spettacolo musicale.
Domenica 4 settembre il programma inizierà sin dal mattino con un laboratorio a cura del Consorzio Tutela Formaggella del Luinese e dell’Associazione Vini Varesini. A seguire il pranzo con i cuochi erranti e al pomeriggio lo stand del salamino tipico di Arcisate: il Ciumm, un laboratorio per bambini sul formaggio, la cena con gli Alpini di Arcisate e uno spettacolo musicale.